CICLOVIA - Jazzo Rosso - San Magno - Castel del Monte
Percorso B

Itinerario

Il percorso “Tratturello Regio – Centro Visita Torre dei Guardiani” si snoda lungo il Tratturello Regio N. 19, con fondo in terra battuta, lungo il margine settentrionale del bosco dei Fenicia. Verso sud il bosco cede il posto alla coltura del mandorlo organizzata in piccoli appezzamenti circondati da muri a secco. Da questo punto si diparte uno stretto nastro d’asfalto che conduce verso sud al bosco di Scoparella e allo Jazzo omonimo. Il percorso decorre poi in direzione sud-est nel bosco. In direzione nord si incontra sulla destra il tratturo che conduce allo Jazzo Cortogigli, l’edificio anch’esso diroccato, si presenta imponente. Il bosco, pur presente si fa in questo tratto meno fitto e talvolta ospita inclusioni di colture arboree. Infine l’itinerario decorre al margine tra il bosco e un vasto seminativo per finire in prossimità della strada comunale La Ferrata. Da questo tratto la strada attraversa un piacevole paesaggio boschivo che solo nell’ultimo tratto lascia spazio ai seminativi e al mandorlo. Giunti in prossimità del centro visita Torre dei Guardiani, il paesaggio cambia nuovamente aspetto mostrando l’articolato paesaggio della Lama La Ferratella con i residui delle Quite di Ruvo e degli articolati muri a secco

HOW TO ARRIVE:
In auto, dall’autostrada A14 prendere l’uscitaTrani verso SP238 seguendo le indicazioni per Corato/Ruvo di Puglia/ Gravina in P. / Altamura. In aereo, l’aeroporto più vicino è Bari Palese.

PERIODO CONSIGLIATO:
Tutto l’anno, evitando i periodi più caldi di Luglio e Agosto.

Route 2.326.937 – powered by www.bikemap.net

Download GPS Data

formato GPX

formato KML

Vedi gli altri percorsi